infiltrazioni-ecogiudate

Infiltrazioni Ecoguidate con Ozono

Poliambulatorio Gemini

Ozonoterapia ecoguidata e TAC guidata Poliambulatorio Gemini

Infiltrazioni TAC guidate di ossigeno-ozono. Infiltrazioni neuroforaminali della colonna vertebrale

L’Ossigeno-ozonoterapia è una terapia di ampia diffusione per il trattamento delle patologie che interessano l’apparato muscolo-scheletrico.

L’infiltrazione ecoguidata con ozono paravertebrale è un trattamento ambulatoriale di efficacia dimostrata da numerosi studi scientifici, rivolto maggiormente ai pazienti con sintomi di lombalgia, cervicalgia, dorsalgia, dolore sacrale, coccigodinia.

Questa tecnica infiltrativa si basa sull’iniezione di ozono attraverso ago posizionato sotto guida ecografica sulla regione da trattare, per garantire la maggior precisione ed efficacia possibile.

Infiltrazioni neuroforaminali della colonna vertebrale

L’ozono è un gas naturale con forte potere antinfiammatorio ed antidolorifico; l’assenza quasi totale di controindicazioni cliniche e gli esigui rischi consentono il trattamento nella maggior parte delle patologie dolorose lombari e cervicali. Il trattamento con ozono è particolarmente indicato nelle ernie discali di piccolo-medie dimensioni, nel dolore da fibrosi post-chirurgia, cioè il “mal di schiena” post-operatorio, e nelle flogosi radicolari, la “sciatica” acuta.

Quella che viene definita in modo colloquiale come terapia con ozono in realtà consiste nella somministrazione di una miscela di gas ossigeno + ozono, nelle percentuali approssimative del 95% e 5%, che viene prodotta in modo estemporaneo da un apposito macchinario prima di essere iniettato (perché la molecola dell’ Ozono è estremamente instabile e reattiva, e si degrada in breve tempo). 

Per quanto riguarda l’utilizzo specifico nel campo del trattamento di dolore lombare, sciatica e mal di schiena le vie di somministrazione dell’ozono attualmente utilizzate sono:

  • Via paravertebrale

  • Via intradiscale (RX-guidata)

  • Via neuroforaminale  (RX o ECOGUIDATA )

Ozono per ernie discali

La somministrazione di ozono medicale tramite infiltrazioni riattiva la circolazione all’interno di tutti i tessuti, favorendo il rilascio dell’ossigeno, stimolando la rigenerazione e svolgendo in questo modo diverse azioni: antinfiammatoria, analgesica, antibatterica, antivirale, antimicotica e immunomodulante.

Nel caso specifico di ernia del disco, le iniezioni di ozono svolgono una funzione di protezione nei confronti della produzione di radicali liberi (ossia causandone la riduzione) e di altre sostanze tossiche per le cellule, con l’effetto pratico di disidratazione del disco intervertebrale.

Ozonoterapia

L’Ozonoterapia è una pratica medica che può essere eseguita da diversi specialisti in relazione a diversi impieghi e finalità di cura.

Presso il Poliambulatorio Gemini la terapia con ozonoterapia ecoguidata e TC guidata per la cura dell’ernia del disco è svolto da medici specialisti sul trattamento.

foto-dottoressa-mancante
Prof. Folzani Stefano

Radiologia diagnostica e Interventistica